loading content..

Gelati Pepino 1884

Gelati di Alta Qualità dal 1884

La storia della Gelateria Pepino inizia nel 1884 quando Domenico Pepino, proprietario di una piccola gelateria a Napoli, decide di muoversi assieme a tutta la sua attrezzatura ed esperienza a Torino per intraprendere una nuova avventura: portare il gelato presso la corte Sabauda, prodotto quasi totalmente sconosciuto all’epoca nel capoluogo piemontese.

Nonostante un periodo iniziale di difficoltà nel convincere i palati della nobiltà piemontese, Domenico Pepino riuscì ben presto a far crescere il business e a diventare fornitore della Casa Reale.

Il 17 giugno 1916 l’azienda viene acquistata da un imprenditore, il Comm. Cavagnino e da suo suocero Comm. Feletti, già noto imprenditore del settore dolciario. Momento in cui entrambi si lanciano da subito nella creazione di nuovi formati e gusti, dando slancio commerciale all’azienda, creando un nuovo laboratorio di produzione e iniziando ad utilizzare, per primi, il “ghiaccio secco” per trasportare i gelati su lunghi percorsi. Poterono così trasportare il loro prodotto in tutta Italia ed Europa.

La vera svolta avviene però nel 1939, quando dopo anni di studi e prove, viene inventato con regolare brevetto (N. 58033) il Pinguino, il primo gelato su stecco ricoperto di cioccolato, il cui successo fu talmente diffuso, che ancora oggi è il Gelato più imitato al mondo!

Dal 2008 il brand Pepino è gestito da Edoardo Cavagnino, giovane imprenditore che ha saputo ridonare slancio innovativo ed entusiasmo all’azienda, secondo i criteri di Italianità, Originalità, Storia e Design della Gelateria Pepino.

CONTATTI PEPINO

Vieni a scoprire il Pinguino

Il trattamento delle informazioni è svolto nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 sulla tutela dei dati personali. Leggi qui l'informativa Privacy completa.

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa di cui sopra e di prestare il mio consenso al trattamento dei dati.

INVIO

CONTATTATECI

  • Gelateria Pepino
  • Pinguineria Pepino

  • Gelateria Pepino
  • Pinguineria Pepino